gianfranco-zolaE’ ufficiale, la dirigenza del Cagliari ha deciso di puntare su Gianfranco Zola per ricompattare un gruppo che in questa prima parte del campionato non è riuscito ad esprimere al meglio tutta la sua potenzialità.

Con questo comunicato il club Sardo ha ufficializzato l’ingaggio dell’ ex Bomber Gianfranco Zola: “Sarà Zola, 48 anni, a guidare la prima squadra del Cagliari C a partire dal 28 dicembre, giorno della ripresa degli allenamenti al centro sportivo di Asseminello.

Nei prossimi giorni sarà comunicata la data della presentazione ufficiale del nuovo mister ed ex attaccante del Cagliari.

Il ruolo di allenatore in seconda sarà ricoperto da Pierluigi Casiraghi. Entrambi metteranno la loro esperienza internazionale e la loro mentalità vincente a disposizione della società e della squadra per ottenere i risultati  attesi con ansia dai propri tifosi.

Nella stagione 2012/2013 alla guida del Watford Zola ha sfiorato la promozione in Premier League. La squadra di proprietà della famiglia Pozzo, dopo una cavalcata entusiasmante, fu battuta nella finale playoff dal Crystal Palace.

Zola è più carico che mai in vista di questa nuova sfida. L’allenatore sardo darà il massimo per permettere al Cagliari di conquistare la salvezza.

La squadra sarda occupa la terzultima posizione della classifica con 12 punti conquistati in 16 partite. Dopo la sosta Natalizia il Cagliari sarà impegnato sul campo del Palermo.

La sfida tra la squadra di Giuseppe Iachini e quella di Zola è in programma mercoledì 6 gennaio.

Andiamo a vedere quali sono le quote proposte da Snai per questo evento:

La vittoria del Cagliari al Barbera, da Snai viene quotata a 4.25, il successo casalingo del Palermo è indicato a 1.85, a 3.50 è proposto il pareggio.

Altre quote snai, sempre presenti sul sito ufficiale.